i nostri poeti

Terre Pesculi Asseroli

chi siamo

Anche Pescasseroli ha avuto nei secoli poeti, scrittori, artisti vari, dal filosofo Benedetto Croce, lo scrittore Sipari Francesco Saverio, il poeta pastore Gentile Cesidio (jurico), Ursitti Mario, Nicola Del Principe, Michele Sipari.

la nostra missione è quella di tramandare alle future generazioni i racconti, le gesta, dei nostri avi

Il pascolo (dal latino pascuum) è una forma di agricoltura estensiva, in genere consistente in una distesa erbosa generalmente utilizzata nella pastorizia per il nutrimento di animali erbivori, come ovini, caprini, bovini ed equini, spesso riuniti in mandrie e greggi. Il termine in generale può riferirsi anche all'attività di pascolo in sé, da parte degli animali includendo in questi anche gli animali selvatici erbivori (cervi, caprioli, daini, camosci, stambecchi ecc...) durante i rispettivi momenti di alimentazione nel loro habitat naturale. Sono ambienti tipici della montagna ovvero presenti solitamente in zone non utilizzabili per la coltivazione, spesso ricavati da zone boscose dal lavoro millenario dei pastori. Le specie vegetali maggiormente presenti nei pascoli sono poacee e fabacee. fonte Wikipedia

Lascia un commento